Il robot a tempo pieno porta via il lavoro all’ uomo

il robot a tempo pieno porta via il lavoro all’uomo” nell’infografica di seguito dati statistici del fenomeno robotizzazione nel mondo, conseguenze e una possibile soluzione

Riassunto delle fonti utilizzate per l’infografica:

-World Robotics 2016 Industrial Robots available: http://www.ifr.org/industrial-robots/statistics/

-United nations Conference on trade and development: http://unctad.org/en/PublicationsLibrary/presspb2016d6_en.pdf

Robot revolution: rise of ‘thinking’ machines could exacerbate inequality: https://www.theguardian.com/technology/2015/nov/05/robot-revolution-rise-machines-could-displace-third-of-uk-jobs

-The Future of Employment: How susceptible are jobs to computerization?: http://www.oxfordmartin.ox.ac.uk/publications/view/1314

Pensare  come un imprenditore: Kim Kiyosaki

-WORLD FEDERATION OF DIRECT SELLING ASSOCIATIONS: It’s an exciting time for the direct selling industry. 

-WORLD FEDERATION OF DIRECT SELLING ASSOCIATIONS: World Federation of Direct Selling Associations reports record

il robot a tempo pieno porta via il lavoro all’uomo

Nell’era digitale c’è poco da meravigliarsi a pensare “l’uomo sostituito dalle macchine“, il progresso non va fermato, e la tecnologia oggi avanza a passi da giganti;

Questo video di youtube, anche se in lingua inglese, fa percepire un possibile scorcio del nostro futuro:

il robot a tempo pieno porta via il lavoro all’uomo

nella storia dell’uomo abbiamo già assistito a radicali cambiamenti della società in cui viviamo,

basta solo pensare ad internet, ed alla tecnologia mobile come, sopratutto negli ultimi anni, ha cambiato il modo di comportamento sociale delle persone;

l’economia mondiale non si fermerà pensando ai poveri lavoratori di basso livello che rappresentano un costo per le aziende;

L’unione di robot e lavoro comporterà un aumento della produzione industriale con un notevole abbattimento dei costi di produzione;

il titolo provocatorio ” Il robot a tempo pieno porta via il lavoro all’uomo “, fondamentalmente l’ho scritto per far ragionare le persone;

in futuro i robot sostituiranno l’uomo anche in compiti più semplici dell’applicazione industriale, vedi segretari, cuochi di fast food, camerieri da banco, autisti, telelavoro ecc.;

nelle offerte lavoro, intelligenza artificiale la farà da padrona,

nel senso che non saranno più disponibili lavori di basso livello, ma costringerà l’uomo all’ennesima evoluzione;

Questa volta l’evoluzione sarà “molto personale”,

l’uomo dovrà evolversi ed aumentare le proprie capacità a rinnovarsi ed aumentare il proprio valore personale e sociale, che lui stesso porta sul mercato;

Aumentando il valore personale offerto, questa nuova rivoluzione “roboticasarà solo di aiuto per vivere a pieno la gioia della vita,

come dice un mio caro amico “o ti ELEVI o ti LEVI”

la legge della natura per la sopravvivenza dell’uomo ha sempre testato le sue capacità

grazie allo spirito di adattamento abbiamo trovato sempre una soluzione;

non c’è bisogno di vivere un’altra esperienza di Luddismo come avvenne alla fine del XVII secolo,

Earl Nightingale, nella sua famosissima registrazione “il segreto del successo” dice che oggi non ci vuole un particolare cervello per “tirare a campare”;

ed ha ragione,

oggi a causa della conforme società le persone sono alla ricerca della sicurezza di uno stipendio,

invece di prendersi la responsabilità di crearsi un guadagno uguale al valore che hanno da barattare sul mercato del lavoro

” il robot a tempo pieno porta via il lavoro all’uomo “

mi ripeto ma è un allarmismo che non trova fondamento,

sempre se capiamo che è venuta di nuovo il momento di riprendere il pieno possesso delle nostre capacità mentali e fisiche e di progredire in questa nuova era digitale;

L’unico mezzo sicuro per ottenere successo è offrire un servizio migliore in quantità e qualità di quello che ci si attende da te” …-Og Mandino

Cosa non cambierà mai sarà il lavoro più vecchio del mondo…;-)

sono quelle tutte quelle attività legate alla “vendita”, a parte i commessi (impiegati),

vendiamo ogni giorno, anche se non ce ne accorgiamo… ti dice niente il “passaparola?

passaparola=vendita, anche se molte volte non guadagni niente da quest’azione,

e se imparassi a far fruttare il tuo passaparola? non ci vorrebbe un grande sforzo!

un robot non potrà mai sostituire l’emozione che la persona può trasmettere al suo interlocutore finale,

l’uomo avrà sempre quella marcia in più nel settore della vendita che non potrà mai essere superata

Lavorare per il fatto quotidiano, ad esempio, ti da un impiego,

svolgere un attività di vendita dove sei responsabile del tuo successo ti può aiutare a sviluppare come leader,

ti può portare degli insegnamenti che ti seguiranno per tutta la vita e che potrai trasmettere ai tuo figli!

“ma io ho paura della vendita, non sono un venditore, ecc”,

la verità è che abbiamo paura di essere rifiutati,

di sentirci dire di no,

di non riuscire a capire che se ci poniamo nella vendita con la legge dei grandi numeri a nostro favore, il fallimento è impossibile;

Oggi grazie al settore del Network Marketing puoi iniziare la tua attività commerciale da inesperto e formarti per trasformarti in un leader di successo,

sempre che tu abbia davvero la voglia di pagare il prezzo che richiede,

non intendo in termini di soldi, ma in termini di voglia, ambizione, coraggio e sopratutto umiltà.

se davvero crediamo che ” il robot a tempo pieno porta via il lavoro all’uomo ” e che il nostro futuro sia un futuro burrascoso ed incerto,

o qualunque cosa altro di negativo tu possa pensare, sappi che hai ragione

Henry Ford diceva “che tu pensi di farcela o di non farcela avrai comunque ragione”

a questo punto ti auguro di mantenere un approccio positivo,

rimboccati le maniche e inizia ad effettuare un cambio di paradigma che migliorerà la tua vita sotto molto aspetti.

in bocca al lupo e buon viaggio di trasformazione!

Dimitri Lombardi – Il robot a tempo pieno porta via il lavoro all’uomo –

ebook

SCARICA IL BONUS FREE

“Leggi la guida che ho utilizzato per decidere la mia attività da casa”

Si, la voglio

Vai sulla pagina contatti per avere maggiori informazioni di come Creare un Business online e Lavorare con Internet senza rischi e con una avviamento passo dopo passo che ti aiuterà a sviluppare il tuo business anche senza esperienza e partendo da zero.

Per te subito la “Guida” bonus Free

ebook

Creare un Business online

Commenti

Commenta anche tu!

Share This